Perciò ancora una volta chiedo: come si avrà la pace? Chi è in grado di rivolgere un appello alla pace, in modo che il mondo l'ascolti, sia costretto ad ascoltarlo? In modo che tutti
i popoli debbano esserne lieti?
... Solo il grande e unitario congresso ecumenico della Santa Chiesa di Cristo da tutto il mondo può dirlo ... " (D. Bonhoeffer - 1934)

Il MESSAGGIO FINALE

25 Maggio 2011. La Convocazione di Kingston si è chiusa con la lettura del Messaggio Finale, frutto dell'intenso lavoro delle giornate di incontro.  Nel Messaggio si legge: "Dio benedice i/le costruttori di pace. Le Chiese membro del Consiglio Ecumenico delle Chiese (WCC) e altri cristiani sono uniti, come mai prima, nella ricerca dei mezzi con cui affrontare la violenza e rifiutare la guerra a favore della “Pace Giusta” - ossia dell’instaurazione della pace con giustizia attraverso una risposta comune alla chiamata di Dio." Lo sguardo e' rivolto al futuro: "Nel nostro cammino verso la Pace Giusta c’è urgente bisogno di una nuova agenda internazionale poiché siamo di fronte all’immensità dei pericoli che ci circondano. Chiediamo all’intero movimento ecumenico e in particolare a coloro che stanno preparando l’Assemblea del WCC del 2013 a Busan, in Corea, sul tema “Dio della Vita, guidaci alla Giustizia e alla Pace”, di fare della Pace Giusta in tutte le sue dimensioni la priorità chiave."

Di seguito potete leggere e scaricare il messaggio completo

GLORIA a DIO e PACE sulla TERRA


 
Banner
Banner
Banner
Banner
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston
  • Insieme verso Kingston

Chi è online

 10 visitatori online